Questo articolo è stato scritto da Carmen Zedda Nutrizionista, dietologa, dietologa sportiva, educatrice alimentare. https://www.dietanutrizionista.it/

Salute e bellezza sono collegate. Scopriamo insieme quali vantaggi possiamo avere nell’assumere regolarmente acidi grassi Omega-3.

Non tutti sanno che un consumo regolare di pesci come tonno, salmone, sgombro e acciughe, molto ricchi di acidi grassi essenziali, così come frutta secca e semi oleosi può contribuire anche alla nostra bellezza.


Abbiamo già visto insieme come il consumo di pesce azzurro, fonte di Omega-3, possa essere utile per il nostro benessere: tra le sue tante funzioni, ci aiuta a prevenire molte patologie, a mantenere in salute il sistema cardio-circolatorio e le difese immunitarie, e a farci sentire più concentrati e pieni i energia.

Non tutti sanno, però, che un consumo regolare di pesci come tonno, salmone, sgombro e acciughe, molto ricchi di acidi grassi essenziali, così come frutta secca e semi oleosi può contribuire anche alla nostra bellezza. In particolare, pelle e capelli possono trarre visibili benefici se nella nostra dieta settimanale includiamo alimenti che contengono Omega-3.

Idratano e nutrono la pelle
Una pelle più compatta, luminosa e giovane dipende anche da quello che mettiamo nel piatto. Certamente scegliere di alimentarci coi giusti nutrienti e inserire tanta acqua, frutta, verdura e pesce azzurro ci può aiutare. Gli acidi grassi essenziali, infatti, svolgono un’importante funzione protettiva e idratante del tessuto epiteliale e contribuiscono a dare un aspetto più tonico alla nostra pelle.

Rafforzano unghie e capelli
Spesso la compresenza di unghie fragili, capelli danneggiati e pelle secca viene messa in relazione con squilibri alimentari, tra cui la carenza di acidi grassi essenziali. All’interno di una dieta varia e bilanciata, un consumo frequente di alimenti ricchi di Omega-3 può essere di grande aiuto per rendere più forti e in salute unghie, capelli e pelle. Anche chi soffre di caduta di capelli può cercare rimedio integrando gli Omega-3 più di frequente: sia la cute che i follicoli piliferi saranno più forti e resistenti.

Preparano la pelle all’esposizione solare
Una pelle idratata e sana reagisce meglio allo stimolo dei raggi solari. Per garantirci una tintarella invidiabile e proteggerci da eritemi, prurito e scottature, cerchiamo di introdurre per tempo nella nostra dieta frutta e verdura di colore giallo, rosso e arancio, pesce azzurro, olio extravergine di oliva e ricordiamoci di bere almeno 2,5 litri di acqua ogni giorno.

Contribuiscono a ridurre le infiammazioni
Gli acidi grassi polinsaturi Omega-3 e Omega-6 possono essere d’aiuto alla salute e alla bellezza della pelle perché aiutano a contrastarne le infiammazioni, che possono essere causa di forme acneiche, psoriasi ed eczemi. È inoltre dimostrato come questi acidi grassi favoriscano l’eliminazione delle tossine, stimolando la funzione intestinale, e svolgano una funzione attiva contro l’invecchiamento cellulare.

Condividi questo articolo