Questo articolo è stato scritto da Redazione Tonno Nostromo


Nel quadro di un’alimentazione sana ed equilibrata, il consumo di sale è sicuramente uno dei fattori da tenere in considerazione. Per questo motivo abbiamo raccolto 15 ricette con poco sale che diventeranno alleate preziosissime in cucina.

Perché consumare poco sale?

L’Organizzazione mondiale della Sanità raccomanda un consumo minore a 5 grammi di sale al giorno, tra quello già presente negli alimenti e quello aggiunto. Questa quantità corrisponde all’incirca ad un cucchiaino da tè, per un totale di circa 2 grammi al giorno di sodio.

Tenere sotto controllo il sale serve a garantire un maggiore benessere e a prevenire diverse patologie. Per esempio quelle cardio-cerebrovascolari, osteoporosi, insufficienza renale o alcuni problemi a carico dell’apparato digerente.

Tonno Nostromo Basso in Sale: mai più senza!

Il consumo degli alimenti in scatola rappresenta un problema per chi segue una dieta iposodica o semplicemente desidera mantenere controllato il consumo di sale. Per questo motivo abbiamo creato il Tonno Basso in Sale. La cottura a vapore e la selezione delle parti di tonno più grandi, riducono dell’80% la quantità di sale. Questo vi offrirà tutto il gusto del tonno senza rinunciare al benessere e alla possibilità di preparare deliziose ricette con poco sale.

Qualche consiglio per cucinare con poco sale

  • Riducete l’utilizzo di salumi, formaggi e quando li consumate ricordate di moderare l’utilizzo del sale per il resto del pasto;
  • È preferibile utilizzare legumi secchi, sul mercato si trovano tipologie che non hanno bisogno di ammollo e con tempi di cottura ridotti;
  • Se utilizzate legumi in scatola, sciacquateli bene prima dell’utilizzo in modo da diminuire la presenza di sale da conservazione;
  • Quando preparate riso nero o rosso non salata l’acqua. Infatti sono molto profumanti ed aromatici, basterà una foglia di alloro per arricchire la cottura;
  • Utilizzate spezie ed erbe aromatiche: curry, paprika dolce o affumicata, curcuma, aneto, erba cipollina. Ma anche rosmarino, basilico, timo e menta… La lista delle spezie nostrane e non da utilizzare è lunghissima! Buttatevi, sperimentate e scegliete le vostre preferite.

15 ricette con poco sale che salveranno il tuo menù

Primi piatti, secondi, idee per antipasti, insalate e piatti unici… In questa lista troverete certamente le ricette con poco sale che fanno al caso vostro, alcune delle quali scritte dalla nostra nutrizionista Carola Dubini. Scopriamole insieme!

  1. Salsa tonnata con poco sale: un’idea perfetta sia per un grande classico come il vitello tonnato sia come crema spalmabile home-made da proporre ad un aperitivo;
  2. Limoni ripieni, per un antipasto freschissimo e scenografico ma sem-pli-cis-si-mo da preparare;
  3. Fagottini di verdure, una scelta healthy non solo nel ripieno ma anche nella pasta. Troverete infatti la nostra versione della pasta matta un validissimo sostituto fatto in casa alle paste brisè pre-confezionate;
  4. Mini burger di tonno, un finger food che farà venire l’acquolina in bocca a tutti i commensali;
  5. Torta rustica con verdure, perfetta se avete necessità di preparare il pasto con anticipo;
  6. Sandwich colorato, per unire gusto e creatività sia durante un pranzo fuori porta che per cena sul divano guardando la vostra serie preferita;
  7. Zuppa di fagioli, diventerà la vostra arma segreta per riscaldare le serate nei mesi più freddi;
  8. Pasta con pesto di cavolo nero, per provare un nuovo abbinamento terra-mare utilizzando una verdura ricchissima di vitamine e antiossidanti;
  9. Fregola verdure e tonno, vi permetterà di portare in tavola un primo piatto non scontato e perfetto da gustare sia tiepido che freddo;
  10. Riso nero finocchi e arance, un vero e proprio boost di energie per affrontare la stagione fredda;
  11. Insalata di legumi e tonno, fresca e ricca di proteine. Ideale per un pasto pre e post allenamento;
  12. Polpette di tonno, un grande classico in versione sanissima grazie ai suggerimenti della nostra nutrizionista;
  13. Zucchine ripiene, grande ricetta della tradizione e piatto unico protagonista delle tavole estive;
  14. Insalata pesche e tonno, pronta a stupire sia gli amanti degli abbinamenti creativi che i più scettici;
  15. Insalata greca estiva, che siamo certi darà una svolta ai vostri pranzi sotto l’ombrellone o al parco.

Ora non vi resta che scegliere la vostra ricetta con poco sale preferita e correre in cucina!

Condividi questo articolo