Questa ricetta è stata creata da Redazione Tonno Nostromo

Se siete alla ricerca di un antipasto di Pasqua gourmet e dall’aspetto elegante, siete nel posto giusto. In questo delizioso piatto, croccantezza e morbidezza si incontrano:

  • Friabili cestini di pasta fillo a forma di uovo ricordano le festività pasquali
  • Al suo interno, delle erbette a foglia saltate in padella, che donano un contrasto di colori irresistibile
  • Il ripieno è fatto con delle polpettine di patate e Filetti di Tonno, le cui sembianze ricordano il tuorlo d’uovo

Realizzarle è più semplice di quanto pensiate e con ingredienti sempre presenti in casa avrete un antipasto gustoso da servire durante le festività. Scopriamo qualche dettaglio in più!

Diamo il via al menù con l’antipasto di Pasqua gourmet

Come sappiamo, i protagonisti indiscussi delle festività pasquali sono le uova. Da quelle dolci a quelle salate, nascondono sempre un ripieno a sorpresa che rende ancora più magici questi giorni speciali. Quindi perché non realizzarne delle versioni salate super gustose da inserire nel menù?

Questa deliziosa ricetta è diversa dal solito, sia per l’aspetto che per la preparazione. I cestini di pasta fillo con ripieno di verdure a foglia verde e polpette di patate e Filetti di Tonno sono così particolari che lasceranno tutti a bocca aperta. Sarà quasi un peccato mangiarli da quanto sono belli!

La parte più divertente della preparazione di questo antipasto di Pasqua gourmet è sicuramente la realizzazione dei cestini di pasta fillo. Man mano che li riempirete, vedrete come con pochi e semplici ingredienti riuscirete a creare un piatto originale e dall’effetto “wow”.

Dopo la cottura in forno, otterrete dei cestini croccanti fuori e morbidi dentro, ideali da servire ben caldi.

Filetti di Tonno al Naturale: saporiti e di qualità superiore

A rendere unico il gusto dei cestini di pasta fillo sono le morbide polpette di patate con Filetti di Tonno Nostromo al Naturale. Ecco perché sono così speciali:

  • La materia prima è selezionata con cura
  • Sono lavorati a mano secondo tradizione dai nostri esperti di mare
  • Compatti ed eleganti, sono perfetti per rendere ancora più gourmet le tue ricette
  • Il sapore delicato del pesce azzurro si amalgama in modo impeccabile al resto degli ingredienti.

Insomma, sono la scelta giusta per quando volete donare un tocco in più ai vostri piatti creativi!

E ora scopriamo insieme come preparare questo antipasto di Pasqua gourmet con Filetti di Tonno!

Ingredienti

  • 150 g di Filetti di Tonno Nostromo al Naturale in vetro
  • 250 g di pasta fillo
  • 200 g di erbette verdi a foglia
  • 80 g di pecorino
  • 2 uova
  • Prezzemolo q.b.
  • Pan grattato
  • Olio EVO q.b.
  • Sale e pepe q.b.

Preparazione

Dosi per 6 persone

Prepariamo il ripieno di erbette:

Saltate in padella le erbette per 6-7 minuti, insieme a 2 cucchiai di olio extravergine di oliva e l’aglio sbucciato e diviso a metà. Salate, spegnete e fate intiepidire. Poi, unite il pecorino e mescolate.

Prepariamo le polpette-uovo:

Schiacciate le patate lesse e unitevi i Filetti di Tonno Nostromo al Naturale spezzettato con la forchetta. Tritate il prezzemolo e unite; salate, pepate a piacere e mescolate. Formate delle polpette che abbiano la forma di un uovo, passatele nell’uovo sbattuto e poi nel pan grattato. Fate attenzione alla grandezza: deve essere proporzionale alla grandezza del nido. Ripetere il procedimento una 2° volta per dare una panatura più consistente e in modo che possa dorarsi durante la cottura.

Prepariamo i cestini:

Srotolate la pasta fillo, lasciando i fogli uno sull’altro e tagliateli a striscioline larghe circa 5 mm.

Imburrate 6 stampini di alluminio del diametro di circa 8 cm e distribuitevi le tagliatelle di pasta fillo come a formare dei nidi, cercando di farle aderire ai bordi e lasciando una cavità all’interno. 

Cottura:

Distribuite dentro ad ogni nido l’impasto di erbette. Su un’altra teglia ponete le polpette-uova. Infornate a 180°C per 25-30 minuti, fino a quando la pasta fillo non sarà dorata.

Quanto tutto sarà cotto, ponete le polpette su ogni cestino e servite.

Condividi questo articolo