Questa ricetta è stata creata da Running Charlotte, blogger, trainer e maratoneta

Noi runner spesso siamo alla ricerca di ricette che appaghino da un lato il nostro bisogno di nutrimento e dall’altro che appaghino il palato.
Ecco quindi una ricetta per una cena veloce e appetitosa: i miei burger tonno e cannellini.
Una preparazione semplice, profumata, estiva, facilmente digeribile e iper-nutriente.

Consiglio sempre dei piatti unici che miscelino i macro-nutrienti in modo insolito, proprio perché spesso chi fa sport cade nella tentazione dei “due fili di pasta” o della bistecchina con insalata, piatti veloci, ma non completi e monotoni.

Dobbiamo cercare, invece, di variare l’alimentazione, di prediligere pesce e legumi e di evitare cibi da “fast food”, senza complicarci la vita.

Questa è una delle mie ricette preferite, i burger tonno e cannellini al profumo di limone.
In una ciotola versate 200 grammi di fagioli cannellini che avrete lessato (o che potete acquistare già lessati) e 120 grammi di Tonno Nostromo Zero. Aggiungete qualche foglia di menta, sale, pepe, un cucchiaio di olio EVO e un uovo intero.
Potete schiacciare il composto con una forchetta o mixarlo grossolanamente con un robot da cucina. L’importante è che sia abbastanza omogeneo da rimanere compatto. Alla fine grattugiate la buccia di mezzo limone e unitela al composto.
Formate dei mini burger da circa 5 cm di diametro con le mani, in modo che siano alti circa 1 cm.

Scaldate il forno a 220 gradi e infornate i burger, avendo cura di girarli, lasciandoli circa 5/6 minuti per lato.

Mentre i burger sono in forno preparate sul fondo dei piatti una insalatina di spinacini freschi, che condirete con sale, olio EVO e qualche anacardo, preferibilmente tritato.

Sfornate i burger tonno e cannellini e appoggiateli sul letto di spinacini. Una grattata di scorza di limone on top e la cena del runner goloso è servita!

Il Tonno Nostromo Zero è perfetto per questa preparazione non solo perché è al naturale, ma anche perché è già sgocciolato, quindi non ha la tipica eccessiva acqua di conserva. Eviterete quindi che il composto risulti troppo umido e che cuocendo lasci liquidi. Inoltre non contiene grassi, ma molte proteine, cosa che lo rende perfetto per reintegrare dopo l’allenamento.

Burger di tonno e cannellini: un secondo piatto completo di tutti i macro-nutrienti perfetto per gli sportivi che non vogliono rinunciare al gusto!

Ingredienti

  • 120 g Tonno Nostromo Zero
  • 220 g Fagioli cannellini lessati
  • 1 Uovo
  • 1/2 limone Scorza di limone
  • 4 Foglie di menta
  • 125 g Spinacini freschi
  • 10 Anacardi naturali
  • q.b. Olio extravergine di oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Condividi questo articolo