Questa ricetta è stata creata da Chiedilo alla Dani

La spiaggia per me è un luogo magico tutto l’anno. Amo in particolar modo le spiagge poco affollate, quelle nascoste e un po’ selvagge. Durante l’estate il momento che preferisco è la sera quando il sole si avvicina all’orizzonte. Dopo un tuffo rigenerante mi piace gustare un aperitivo davanti al mare, cullata dallo sciabordio delle onde: è davvero un modo speciale per chiudere in bellezza la giornata.

Il mio aperitivo non richiede locali esclusivi vista mare, terrazze mozzafiato sulle scogliere, è la semplice applicazione della “merenda sinoira” piemontese alla mia vita in spiaggia: quando tutti levano le tende io resto, con il mio mare e un po’ di amici.

Quando vivevo in campagna la merenda era fatta di acciughe al verde, di pane e salame e vino rosso, seduta su una coperta in mezzo ad un prato. Ora che vivo al mare ho sostituito la coperta con l’asciugamano, l’erba con la sabbia e il vino rosso… no quello non lo sostituisco quasi mai, anche se un vino bianco profumato e ghiacciato è il più adatto all’ambiente balneare.

Ecco allora una ricetta estiva tanto semplice quanto appetitosa e perfetta per un aperitivo sulla spiaggia: panzanella di verdure con Tonno Nosttromo Linea. In questa versione estiva ho scelto il Tonno Nostromo Linea che ha il 30% in meno di grassi rispetto alla versione classica.

Questa ricetta è una rivisitazione di un piatto della tradizione toscana che amo moltissimo e che andremo a preparare con il preciso obiettivo di farne un piatto che diventa un perfetto aperitivo sulla spiaggia.

Ecco come preparare la panzanella:

In una terrina tagliate il pane a cubetti piccoli e bagnatelo con un pochino di acqua tiepida e un po’ di aceto bianco. Lavorate con le mani in modo che il pane sia pronto a raccogliere tutti i sapori.

Tagliate la cipolla a fette sottili, mettetela in una ciotola coperta di acqua con qualche cucchiaio di aceto bianco e lasciatela riposare per circa mezz’ora. Il gusto forte della cipolla scomparirà e resterà solo la sua dolcezza.

Lavate e tagliate i pomodori in piccoli pezzetti, pulite il cuore di sedano, lavatelo e tagliatelo a cubetti.

Aggiungete il Tonno Nostromo Linea e sminuzzatelo. Il tonno completa il piatto con sapore e leggerezza.

Unite gli ingredienti in una ciotola capiente e conditeli con olio extravergine di oliva, aceto bianco, sale, pepe e pezzetti di foglie di basilico.
Lasciate riposare almeno due ore per far amalgamare i sapori.

A questo punto saranno necessarie le arbanelle, tipici contenitori liguri in vetro, ideali per portare in sicurezza la panzanella di tonno in spiaggia. Distribuite quindi nei contenitori, riponete in cima una foglia di basilico e chiudete.

Ora non resta che riempire la borsa da spiaggia con tutto il necessario: arbanelle, calici avvolti nei tovaglioli, posate e una buona bottiglia di vino.

Buon aperitivo sulla spiaggia!

La panzanella è il piatto perfetto per l’estate: leggero, fresco e sfizioso. In questa versione “in barattolo” è anche pratico da portare in spiaggia!

Ingredienti

  • 180 g Tonno Nostromo Linea
  • 3 grandi Pomodori maturi
  • 1 Cipolla rossa
  • 1 Cuore di sedano
  • 200 g Pane toscano (meglio se raffermo)
  • q.b. Olio extravergine di oliva
  • q.b. Aceto di vino bianco
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Basilico

Condividi questo articolo