Questa ricetta è stata creata da Federica Zizzi Federica Zizzi, del blog La Regola del Piatto

Gli spaghetti sono parte della nostra storia e tradizione e piacciono davvero a tutti, soprattutto se fantasiosi e ricchi di gusto, proprio come questi con aggiunta di zucchine, capperi e Tonno Nostromo Zero.
Si tratta di una ricetta davvero semplicissima, pronta in meno di 30 minuti e che vi farà affrontare le giornate estive con freschezza e leggerezza. Inoltre, è una ricetta versatile in quanto questo piatto si può mangiare sia freddo che caldo e può essere gustato anche da chi segue una alimentazione senza lattosio e senza glutine (in questo caso basterà sostituire la classica pasta con una di riso o di mais).
L’aggiunta dei capperi, naturalmente salati, bilancerà il sapore naturale del Tonno Nostromo Zero e renderà questo primo piatto davvero squisito.
Le zucchine sono state realizzate con l’aiuto di uno spiralizzatore. Qualora voi non lo aveste, potrete tagliare le zucchine prima a fettine sottili per poi ricavare, da ogni fetta, una serie di lunghe striscioline con l’aiuto di un coltello.

Gli spaghetti con zucchine, capperi e Tonno Nostromo Zero sono un piatto perfetto per chi desidera concedersi un primo piatto leggero dal sapore fesco.

Ingredienti

  • 90 g Tonno Nostromo Zero
  • 80 g Spaghetti
  • 1 Zucchine
  • Un cucchiaio Capperi
  • Un cucchiaio Olio extravergine di oliva
  • 1/2 limone Succo di limone
  • Uno spicchio Aglio
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

Per prima cosa portate ad ebollizione dell’acqua salata, quindi lessate i vostri spaghetti.
Intanto ricavate degli spaghetti dalla vostra zucchina e cuoceteli in una padella antiaderente a fiamma media per circa 10 minuti con sale, pepe e 2 cucchiai di acqua di cottura della pasta.
Contemporaneamente versate in un piccolo padellino antiaderente 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva. A cui aggiungerete la scatoletta di Tonno Nostromo Zero e lo spicchio d’aglio tagliato a metà. Quando il tonno sarà ben caldo, aggiungeteci il succo di mezzo limone e il cucchiaio di capperi;
Intanto gli spaghetti di zucchine saranno pronti e la pasta sarà cotta: aggiungete la pasta alle zucchine e, infine, il tonno (se non lo gradite, rimuovete l’aglio);
Mantecate in padella a fuoco spento e servite gli spaghetti con zucchine, capperi e tonno ancora caldi.

Condividi questo articolo