Questa ricetta è stata creata da Redazione Tonno Nostromo

 
A volte la massima soddisfazione si ottiene dalle cose più semplici, ancor di più se hanno il sapore dei frutti di stagione.

Consumare verdura di stagione ha tanti vantaggi e, il primo tra tutti, è certamente il gusto. Una zucchina a dicembre non avrà mai la stessa dolcezza e croccantezza di una cresciuta sotto i raggi del sole estivo, così come una verza non sarà un granché senza le gelate invernali.

Ogni ortaggio ha il suo motivo di essere perché riesce a prendere il meglio dalla natura, in qualunque stagione esso cresca.

Inoltre, le verdure di stagione costano meno e sono più ricche di proprietà nutritive.

 
Per l’inverno puoi scegliere broccoli e cavolfiori, carciofi oppure ortaggi un po’ meno diffusi come la catalogna.

Della famiglia delle cicorie, la catalogna si trova in commercio in 2 varietà, la classica che è perfetta per la ricetta di oggi, oppure quella spigata con cui si preparano le tipiche puntarelle romane.

Si tratta di un ortaggio leggermente amaro e, come tutte le verdure con questa caratteristica, anche la catalogna fa molto bene al tuo organismo.

Prepararla è davvero semplice: puoi farla saltare semplicemente in padella con un filo di olio, condirla con olio e limone, puoi utilizzarla nelle zuppe oppure puoi arricchirla con ingredienti dal gusto più particolare come uvetta e pinoli.

In questa ricetta la catalogna è semplicemente ripassata in padella con uno spicchio d’aglio e del peperoncino, come si fa anche per la cicoria selvatica.

Una volta pronta diventa la base per un crostino rustico e saporito, perfetto da mangiare in buona compagnia davanti al camino scoppiettante!

Non solo paté e condimenti pronti! Rendi unici i tuoi crostini con la verdura di stagione e tutto il gusto del tonno.

Ingredienti

  • 160 g Tonno Nostromo all’Olio di Oliva
  • 4 fette Pane
  • 200 g Catalogna
  • Uno spicchio Aglio
  • 1 Peperoncino
  • q.b. Olio extravergine di oliva
  • q.b. Sale

Preparazione

 

Pulisci la catalogna eliminando le foglie più coriacee o eventuali parti ingiallite.

Lavale e lessale in abbondante acqua non salata.

Una volta cotta versa la catalogna in uno scolapasta e lascia che perda l’acqua in eccesso.

Prepara una padella con un generoso giro di olio, uno spicchio d’aglio e un peperoncino essiccato a pezzetti.

Fai rosolare il tutto e poi aggiungi la verdura. Regola di sale e fai cuocere finché la catalogna sarà cotta e l’acqua in eccesso si sarà asciugata.

Taglia il pane a fette e fallo tostare in una padella antiaderente, in un tostapane o sulla brace.

Disponi poi le fette di pane in un piatto, condiscile con le verdure e infine con il tonno ben sgocciolato.

Servi i tuoi crostini di pane subito, in modo da poterli gustare ben caldi.

Perfetti per un aperitivo in compagnia, ma anche per una merenda improvvisata!

Condividi questo articolo