Questa ricetta è stata creata da Redazione Tonno Nostromo

Il freddo è iniziato e questo vuol dire solo una cosa: tisana, copertina e tante ricette calde! Ed ecco che entriamo in gioco noi con un piatto ideale per riscaldare le vostre serate: una vellutata di patate dolci con Filetti di Tonno Nostromo all’Olio di Oliva e porri.

Per questa ricetta abbiamo utilizzato un ingrediente di cui si sente tanto parlare e che, forse, non tutti conoscono davvero: le patate dolci.

Patate Dolci (o “Batate”)

Le patate dolci o americane sono una variante alla comune patata, derivano infatti dalla Ipomea batatas, una radice tuberosa dal sapore dolce e ricco di amido. Il loro caratteristico colore arancione è dovuto alla presenza di carotenoidi, sostanze dal potere antiossidante. Infatti questo tubero è considerato un superfood per la grande quantità di sostanze benefiche per il nostro organismo, quali:

  • minerali e vitamine (A, B6, C)
  • fibre
  • antiossidanti
  • un indice glicemico più basso delle comuni patate

Una caratteristica di questo particolare tubero è data dall’elevata concentrazione di proprietà nella buccia, atte a ridurre colesterolo e trigliceridi.

Un altro buon motivo per inserirle nella propria alimentazione è dato dall’assenza di grassi e dal loro bassissimo contenuto calorico. Per questo le batate sono consigliate anche a chi è attento alla dieta. L’incontro con un altro superfood come il tonno, poi, è perfetto per un vero e proprio booster di benessere.

In questa ricetta utilizziamo le patate dolci per realizzare una vellutata di patate dolci con Filetti di Tonno Nostromo all’Olio di Oliva e porri. Le patate insieme a una parte di porri andranno a costituire la base della vellutata. La restante parte dei porri e il tonno li useremo come “decorazione”, da disporre con finto disordine insieme agli anacardi.

Se volete provare un’altra ricetta con patate dolci e tonno vi suggeriamo questa Insalata invernale con Tonno Leggero e patate viola.

Adesso prepariamo insieme la vellutata di patate dolci con filetti di tonno e porri.

Ingredienti

  • 1 confezione di Filetti di Tonno Nostromo in Olio di Oliva in vetro
  • 150 g porri puliti
  • 200 g di patate dolci
  • Acqua calda
  • Vino bianco
  • Aglio
  • Sesamo nero
  • Anacardi
  • Sale e pepe q.b.
  • Peperoncino q.b.
  • 2 cucchiai di Olio d’oliva

Preparazione

Ingredienti per 2 persone:

Iniziate affettando porro e patate dolci. Prendete poi una parte dei porri che dovranno essere stufati in padella e aggiunti come decorazione.

In una casseruola fate scaldare un po’ di olio con un pezzetto di aglio senza anima e del peperoncino. Unite poi i porri affettati e rosolate, successivamente aggiungete la patata dolce. Sfumate con vino bianco, quando sarà evaporato coprite con acqua calda a filo delle verdure e poi aggiungetene altra se necessario per completare la cottura.

Una volta che le verdure saranno morbide potete frullarle per ottenere la vellutata.

Nel frattempo stufate i porri da decorazione: metteteli in una padella con poco olio e aggiungete acqua poco a poco finché non saranno cotti; cercate di non girarli in modo che le rondelle rimangano intere.

Disponete poi la vellutata su un piatto e decorate mettendo al centro i porri stufati, il sesamo nero, circa 7/8 anacardi e in ultimo i filetti di tonno con qualche goccia del loro stesso olio.

Buon appetito!

Condividi questo articolo